retail

La sicurezza, declinata all’interno del settore della vendita al dettaglio, deve tenere in considerazione le esigenze di trè atori fondamentali; la La clientela, i dipendenti e la proprietà.
Ogni esercizio aperto al pubblico deve, per legge essere dotato di presidi per l’incolumità delle persone (safety) quali; estintori, maniglie antipanico, segnaletica di emergenza e cassette del primo soccorso.
Per quanto riguarda invece l’aspetto di sicurezza legato all’incolumità della merce e del patrimonio, l’argomento risulta essere maggiormente discrezionale.
Sistemi elettronici anti taccheggio, telecamere a circuito chiuso (TVCC), sistemi nebbiogeni e antintrusione sono comunemente impiegati in ambito retail.